La trama riflette le aspettative delle inevitabili rivoluzioni in tutto il mondo. 

 I primi anni '20 furono il periodo del boom dell'arte d'avanguardia in Unione Sovietica, non solo nel film, ma anche nell'arte visiva, nella fotografia e nel design. Molti artisti sostenevano fortemente i bolscevichi considerandosi rivoluzionari artistici. La trama riflette le aspettative delle inevitabili rivoluzioni in tutto il mondo. 

Dopo aver sconfitto i nemici di classe sulla Terra, il campione sovietico vola su Marte per innescare una rivoluzione interplanetaria.

Cortometraggio a cartoni animati che racconta il tentativo dei grandi capitalisti di sottrarsi alle rivendicazioni della classe operaia fuggendo a bordo di un'astronave diretta verso il pianeta Marte con le proprie ricchezze: gli eroici soldati dell'Armata Rossa scoprono la fuga e, dopo un avventuroso inseguimento, sconfiggono i nemici del popolo in un'epica battaglia.

Il cortometraggio Mezhplanetnaya revolutsiya è considerato una parodia di chiaro significato politico. Del film si hanno scarsissime notizie.

Khodataev, per realizzare il film, ha utilizzato la tecnica del ritaglio in stop motion che combina sfondi fotografici e disegnati a mano. 

 Il film è ricordato anche con il titolo internazionale Interplanetary Revolution

Il film è la storia del compagno Coninternov, il Guerriero dell'Armata Rossa che volò su Marte e sconfisse tutti i capitalisti del pianeta. 

 Il film è piuttosto difficile da seguire senza l'appropriata quantità di fervore rivoluzionario. La rivoluzione interplanetaria si apre con un bulldog dagli occhi selvaggi che brandisce un'ascia con un cappello a cilindro - un capitalista, ovviamente. Altri capitalisti, con la svastica sulla fronte, succhiano il sangue a uno sfortunato membro del proletariato. Poi arriva la rivoluzione e un demone capitalista senza pantaloni perde la testa dopo aver divorato una copia della Pravda. Successivamente, i capitalisti salgono tutti a bordo di una gigantesca scarpa volante e volano nello spazio. 

Il film è facilmente associabile alla propaganda che verrà messa in atto durante la Guerra Fredda 

 

I cortometraggio Mezhplanetnaya revolyutsiya (Interplanetary Revolution) del 1924

 

 

Animation Stories